USER PASSWORD
Testo
 

  CALENDARIO
SET 2021
L
M
M
G
V
S
D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
EVENTI SIM&VR
HOME PAGE
INFO GENERALI
 Benvenuto
 Chi Mimos
 Un po' di Storia
 Statuto
 Regolamento
 Consiglio Direttivo
 Per Associarsi
LAVORI IN CORSO
 Spring School 2019
 MIMOS Simulation Day 2019
 Salento AVR 2019
 SimulTech 2019
 BIC 19
ARTICOLI e NEWS
 2003
 2002
 2004
 2006
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
 2017
 2018
CONVEGNI MIMOS
 2001 Annuale
 2002 Annuale
 2003 Annuale
 2004 Annuale
 2005 Annuale
 2006 Annuale
 2006 HLA
 2007 Annuale
 2008 Convegni
 2009 Convegni
 2010 Convegni
 2011 Convegni
 2012 Convegni
 2012 Il Decennale
 2014 Convegni
 2013 Convegni
 2015 Convegni
 2016 Convegni
 2017 Convegni
 2018 Convegni
EVENTI SIM&VR
 2006
 2007
 2009
 2008
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2017
 2016
 2018
 2019
Pubblicazioni
 Pubblicazioni 2009
 Atti pubblicati 2011
PREMIO MIMOS
 2004
 2005
 2006
 2009
 2011
 2013
 2016
 2018
TESI E RICERCHE
 2003
 2007
 2008
 2009
CORPORATE CORNER
 Le Aziende di MIMOS
CONTATTI
 E-mail
 Pubblica con noi
 Segnala chi fa 3D!
ENGLISH NEWSLETTER
 2014
 2015
NEWSLETTER
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
AFFILIATI & PARTNER
CONTENUTI
MEDIA GALLERY
09/09/2003
Autore: Paolo Proietti   —  DATAMAT

Cronaca sulla sulla conferenza I/ITSEC 2002

Anche quest'anno si e' svolta dal 2 al 5 dicembre scorso ad Orlando la piu' importante conferenza e mostra nel settore della simulazione: la Interservice/Industry Training, Simulation and Education Conference I/ITSEC 2002, che il prossimo anno festeggera' il suo venticinquennale.
Il tema della conferenza di quest'anno e' stato "Il potere della simulazione - trasformando il nostro mondo" raccogliendo un ampio numero di presentazioni di notevole livello.
La Conferenza si e' articolata su sette pannelli, distribuiti in varie sessioni nell'arco dei tre giorni. Associati alla conferenza alcuni eventi speciali di notevole interesse quali i Tutorial dedicati allo stato dell'arte dei programmi di simulazione nell'ambito US DOD e la situazione dei programmi del Nato Modeling & Simulation Group del RTO della NATO.
Gli argomenti presentati, seppur di notevole qualita', non hanno affrontato aspetti innovativi particolari: dopo l'11 settembre ci si aspettava una maggiore attenzione verso le problematiche dell'antiterrorismo e della difesa del territorio di vita quotidiana. La complessita' dell'argomento, che non ha trovato finora valide soluzioni tecnologiche, e, probabilmente anche il fatto che i lavori sono stati presentati nella prima parte dell'anno, hanno di fatto reso impossibile affrontare l'argomento.
Lo stesso dicasi per quanto riguarda la mostra. I sistemi esposti non hanno presentato particolari soluzioni innovative: si sta ribadendo sempre piu' l'impiego di piattaforme commerciali di tipo PC, utilizzando Windows NT, si sta affacciando sul mercato Linux e qualcuno sta azzardando anche l'impiego di Windows XP, mentre va sempre piu' scomparendo Unix e macchine di fascia alta. La tecnologia, d'altra parte, sta invece evolvendo rapidamente: CPU sempre piu' performanti, schede grafiche che ormai realizzano presentazioni stereoscopiche ed in 3D senza particolari problemi. Molto spazio e' stato dedicato, come al solito, ai sistemi di presentazione: proiettori ad alta luminosita' e risoluzione, schermi a cupola, e sistemi di presentazione tridimensionali erano presenti a tutti gli angoli.
Erano presenti oltre trecento espositori, praticamente tutte le aziende statunitensi impegnate nel mondo della simulazione, mentre la presenza europea era limitata solo ai nomi importanti, quali STN-Atlas, Thales, Ruag, SAAB, Kongsberg, Indra e Alenia Marconi Systems, e, purtroppo, nessun azienda italiana. Erano inoltre presenti tutte le organizzazioni militari USA coinvolte nella simulazione, che sono davvero tante.
La presenza italiana e' stata scarsa anche dal punto di vista dei visitatori e degli auditori alla conferenza, ma e' proprio compito di MIMOS di far crescere la visibilita' dell'Italia nel mondo della simulazione, sia come espositori sia come autori di presentazioni alle conferenze, a partire sin dal prossimo ITEC a Londra a fine Aprile 2003.
In ogni caso l'I/ITSEC e' un appuntamento da non mancare in quanto rappresenta il momento di incontro delle principali realta' nel mondo della simulazione anche se continua a somigliare ad una "partita giocata in casa" piuttosto che un vero appuntamento internazionale.

 

MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione - Associazione culturale senza scopo di lucro - Corso Marche 41 10146 Torino - CF 97623370018