USER PASSWORD
Testo
 

  CALENDARIO
SET 2021
L
M
M
G
V
S
D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
EVENTI SIM&VR
HOME PAGE
INFO GENERALI
 Benvenuto
 Chi Mimos
 Un po' di Storia
 Statuto
 Regolamento
 Consiglio Direttivo
 Per Associarsi
LAVORI IN CORSO
 Spring School 2019
 MIMOS Simulation Day 2019
 Salento AVR 2019
 SimulTech 2019
 BIC 19
ARTICOLI e NEWS
 2003
 2002
 2004
 2006
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
 2017
 2018
CONVEGNI MIMOS
 2001 Annuale
 2002 Annuale
 2003 Annuale
 2004 Annuale
 2005 Annuale
 2006 Annuale
 2006 HLA
 2007 Annuale
 2008 Convegni
 2009 Convegni
 2010 Convegni
 2011 Convegni
 2012 Convegni
 2012 Il Decennale
 2014 Convegni
 2013 Convegni
 2015 Convegni
 2016 Convegni
 2017 Convegni
 2018 Convegni
EVENTI SIM&VR
 2006
 2007
 2009
 2008
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2017
 2016
 2018
 2019
Pubblicazioni
 Pubblicazioni 2009
 Atti pubblicati 2011
PREMIO MIMOS
 2004
 2005
 2006
 2009
 2011
 2013
 2016
 2018
TESI E RICERCHE
 2003
 2007
 2008
 2009
CORPORATE CORNER
 Le Aziende di MIMOS
CONTATTI
 E-mail
 Pubblica con noi
 Segnala chi fa 3D!
ENGLISH NEWSLETTER
 2014
 2015
NEWSLETTER
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
AFFILIATI & PARTNER
CONTENUTI
MEDIA GALLERY
20/07/2010
Virtual Cultural Heritage - Corso di Dottorato



Corso di Dottorato condotto dalla Prof.ssa Anna Marotta - Politecnico di Torino - DINSE

Con la collaborazione di:
MIMOS – Movimento Italiano Modellazione e Simulazione [www.mimos.it]
Salone DNA Italia [www.salonednaitalia.it]

Abstract
Il corso di dottorato affronterà i temi della rappresentazione digitale dei Beni Culturali, la loro replica formale con gli strumenti informatici del Rilievo (laser scanning, image-based modeling, ecc.), il controllo dei processi di integrazione virtuale nelle ipotesi di ricostruzione, la musealizzazione delle stesse attraverso i vari gradi della valorizzazione visiva, le modalità di comunicazione al pubblico e il ruolo dell'utente (con il proprio bagaglio culturale) nel rapporto tra il dato, il contesto, l'atto informativo e la memoria connettiva globale.
Il corso esporrà le migliori realizzazioni 3D per i Beni Culturali del 2009, selezionati in Europa e nel resto del mondo. A conclusione verrà richiesto ai dottorandi l'elaborazione di un metaprogetto legato al tema del Nuovo Museo Virtuale.

Durata del corso: 25 ore

PROGRAMMA

29 Settembre - Mercoledì

mattino 09:00 13:30

Conduce: Prof.ssa Anna Marotta
Intervengono: Dott.ssa Sofia Pescarin (CNR-ITABC) e Arch. Davide Borra (NoReal.it)

Tema principale: Aspetti fondativi del Virtual Cultural Heritage
Virtual Cultural Heritage, ovvero comunicare, esperire, insegnare, apprendere nel virtuale: la giornata sarà caratterizzata dall'approccio agli aspetti fondativi della materia, profilandone una breve storia, esaminando i più recenti paradigmi della progettazione e della realizzazione di applicazioni e tracciando le più probabili, prossime evoluzioni. Nel pomeriggio interverranno in videoconferenza alcuni dei docenti e ricercatori internazionali più conosciuti nell'ambito del Virtual Cultural Heritage, che esporranno i risultati più recenti delle loro ricerche e alcune delle tecniche realizzative di applicativi multimediali interattivi.

pomeriggio 14:30 – 18:30

Intervengono in sala ed in videoconferenza
> 14:30 Prof.ssa Grazia Semeraro (Università del Salento): Tecnologie a supporto della comunicazione archeologica.
> 14:50 Prof. Ing. Luigi Maffei (II Università degli Studi di Napoli): Le tecniche di multisensorial immersive VR a supporto del progetto di riqualificazione, recupero e valorizzazione dei centri storici.
> 15:10 Arch. Alessandro Bovero e Arch. Elena Biondi (Centro di Conservazione e Restauro La Venaria Reale): Applicazione 3D: Il Kongo Risiki al MAO di Torino, dalla TAC al 3D multimediale.
> 15:30 break
> 15:40 Dott. Athanasios Sideris, (Foundation of the Hellenic World-Atene): Enacting the past and reinventing its space: Ethical, aesthetical and other challenges of the archaeological VR.
> 16:00 Prof. Francesco Paolo Fiore, Prof.ssa Laura De Carlo, Prof. Riccardo Migliari (Università La Sapienza, Roma): Didattica e ricerca con la virtualità interattiva.
> 16:20 Dott.ssa Eva Pietroni (CNR ITABC, Roma): Applicazione 3D: I colori di Giotto.
> 16:40 break
> 16:50 Prof. Mario Ricciardi (Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione, III Facoltà di Ingegneria, Politecnico di Torino): Paesaggi culturali: tecnologia vs esperienza.
> 17:10 Stefano Roveda (Studio Azzurro): Il Museo che respira.
> 17:30 Dott. Nicolangelo De Bellis (HGV Italia): Tecniche cinematografiche per la conoscenza e la valorizzazione dei beni culturali.
> 17:50 Prof.ssa arch. Anna Marotta (Seconda Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino), arch. Gianluca Maggia: Un'applicazione del virtuale tra tempo e spazio. La narrazione della modifica sul territorio: il Santuario di Oropa (BI)
> 18:10 Conclusioni.

30 Settembre – Giovedì

09:00 – 13:30 / 14:00 – 18:30

Modera: Dott.ssa Sofia Pescarin

Tema: Ideare un concept di comunicazione innovativo per i Beni Culturali.
Ai dottorandi sarà richiesto di concettualizzare un progetto di comunicazione correlato ad un Bene Culturale (oggetto, architettura, spazio, funzione, esperienza) con caratteri innovativi per paradigmi di riferimento, strumenti adottati, modalità d'uso, medium utilizzati.
Il metaprogetto dovrà prevedere quanti più punti di vista possibili, relativamente al tempo a disposizione, così che si possa qualificare come esperienza di analisi e di proposta esauriente.

01 Ottobre - Venerdì

09:00-13:30
Continuazione dei lavori e visita guidata all'ArcheoVirtualExpo presso il Salone DNA Italia, Lingotto Fiere.

14:00- 18:30
Presentazione degli elaborati realizzati, in collaborazione con Salone DNA Italia.
A seguire, visita commentata al Salone DNA Italia: tecniche, cultura, patrimonio da ieri a domani, rassegna degli strumenti e delle tecniche applicate ai Beni Culturali.

Informazioni generali
Maggiori informazioni ed iscrizioni saranno pubblicate sul sito www.mimos.it/vch
La partecipazione è gratuita, l'iscrizione è obbligatoria. Il corso darà diritto a crediti accademici


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Scarica il Programma
Scarica Presentazione Relatori
Scarica la "Carta di Londra"
MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione - Associazione culturale senza scopo di lucro - Corso Marche 41 10146 Torino - CF 97623370018