USER PASSWORD
Testo
 

  CALENDARIO
SET 2021
L
M
M
G
V
S
D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
EVENTI SIM&VR
HOME PAGE
INFO GENERALI
 Benvenuto
 Chi Mimos
 Un po' di Storia
 Statuto
 Regolamento
 Consiglio Direttivo
 Per Associarsi
LAVORI IN CORSO
 Spring School 2019
 MIMOS Simulation Day 2019
 Salento AVR 2019
 SimulTech 2019
 BIC 19
ARTICOLI e NEWS
 2003
 2002
 2004
 2006
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
 2017
 2018
CONVEGNI MIMOS
 2001 Annuale
 2002 Annuale
 2003 Annuale
 2004 Annuale
 2005 Annuale
 2006 Annuale
 2006 HLA
 2007 Annuale
 2008 Convegni
 2009 Convegni
 2010 Convegni
 2011 Convegni
 2012 Convegni
 2012 Il Decennale
 2014 Convegni
 2013 Convegni
 2015 Convegni
 2016 Convegni
 2017 Convegni
 2018 Convegni
EVENTI SIM&VR
 2006
 2007
 2009
 2008
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2017
 2016
 2018
 2019
Pubblicazioni
 Pubblicazioni 2009
 Atti pubblicati 2011
PREMIO MIMOS
 2004
 2005
 2006
 2009
 2011
 2013
 2016
 2018
TESI E RICERCHE
 2003
 2007
 2008
 2009
CORPORATE CORNER
 Le Aziende di MIMOS
CONTATTI
 E-mail
 Pubblica con noi
 Segnala chi fa 3D!
ENGLISH NEWSLETTER
 2014
 2015
NEWSLETTER
 2007
 2008
 2009
 2010
 2011
 2012
 2013
 2014
 2015
 2016
AFFILIATI & PARTNER
NEWSLETTER
CORPORATE
16/11/2014
MIMOS Call for Paper: La Simulazione nel settore Food & Beverage - Parma 22 aprile 2015

SimFood

Giornata di Studi MIMOS su

La Simulazione nel settore Food & Beverage

22 aprile 2015 – Parma

Centro Congressi S. Elisabetta  - Campus Universitario

www.mimos.it/simfood2015

SCOPO

Le aziende che operano nel settore alimentare si trovano spesso ad affrontare problemi non usuali rispetto gli altri comparti industriali. Molte difficoltà risiedono nella necessità di gestire materie prime e prodotti la cui qualità e caratteristiche sono fortemente condizionate da fattori ambientali e dal tempo. Di conseguenza l’intera catena produttiva, dall’acquisizione allo stoccaggio, dalla produzione alla distribuzione, sono attività che devono essere strettamente correlate e coordinate in modo da garantire alti livelli e standard di qualità, incontrare le esigenze del consumatore e garantire la tracciabilità delle merci, riducendo al contempo costi e consumi energetici.

La produzione di alimenti è complessa, a causa delle peculiarità fisiche dei prodotti, del processo che non ha soluzioni di continuità fino al consumatore finale. La progettazione delle apparecchiature per la produzione, come anche la produzione del prodotto finale, il confezionamento, il trasporto e la distribuzione al dettaglio richiedono livelli sempre più alti di qualità e sicurezza.

L’impiego della simulazione a supporto di tutta la catena produttiva della filiera alimentare è l’oggetto di questa giornata di studi MIMOS durante la quale interverranno aziende ed università, su diverse tematiche legate alla modellazione, simulazione e realtà virtuale nell’industria alimentare.

CALL FOR ABSTRACT

Il Workshop “SimFood: La Simulazione nel settore Food & Beverage” invita a proporre contributi da parte degli autori su diverse applicazioni di modellazione, simulazione e realtà virtuale nell’industria alimentare che includono, ma non limitate, le seguenti tematiche:

·     Modellazione e Simulazione del processo alimentare (Modeling and simulation of food processes);

·     Confronto ed ottimizzazione di tecnologie alimentari emergenti (Comparison and optimization of emerging food technologies);

·     Gestione del rischio, sicurezza alimentare, previsione data di scadenza (Risk assessment, food safety and shelf-life prediction);

·     Analisi e modelli per il confezionamento (Analysis and modeling of food packaging);

·     Sostenibilità del processo alimentare (Food processing sustainability);

·     Tracciabilità del prodotto (Traceability);

·     Pianificazione della produzione (Production planning and scheduling);

·     Progettazione gestione della catena di acquisizione e catena del freddo (Supply chain and cold chain design and management);

·     Gestione e progettazione dell’area di stoccaggio (Inventory management and storage area design);

·     Automazione dei processi di produzioni e logistica (Automation of production processes and logistics);

·     Vendita al dettaglio (Retail).

Gli autori sono incoraggiati a sottomettere abstract che illustrino risultati teorici e pratici. Sono anche invitati abstract relativi a work-in-progress e dimostrazioni di nuovi tool o applicazioni.

L’abstract dovrà contenere una chiara descrizione del lavoro che si intende presentare fornendo gli adeguati elementi per una valutazione tecnico-scientifica. Gli abstract dovranno avere una lunghezza circa di due pagine e potranno essere scritti in italiano o in inglese, e dovranno contenere: titolo della memoria, elenco degli autori e relative affiliazioni, relativi indirizzi di posta ed email di ciascun autore con in evidenza l'email dell'autore principale, e l’indicazione del relatore al convegno, utilizzando il template disponibile sul sito del convegno. Gli abstract sottomessi saranno sottoposti a revisione da parte del comitato tecnico-scientifico.

L’abstract (in formato Word o PDF) dovrà essere inviato come allegato di posta elettronica all’indirizzo roma@mimos.it.

In funzione del numero dei lavori pervenuti e considerando che l’evento è limitato ad una sola giornata, alcuni lavori ritenuti validi saranno accettati e proposti per una Sessione Poster. È comunque possibile sottomettere dei lavori direttamente in qualità di poster o demo.

PUBBLICAZIONE ATTI

Gli atti del convegno saranno pubblicati sul sito di MIMOS in accordo alle liberatorie che ciascun autore rilascerà ed il cui modulo è scaricabile sul sito dell’evento. Gli atti consisteranno, per ogni contributo, dell’abstract accettato, della presentazione o poster in formato PDF e, eventualmente, di un articolo descrivente il lavoro stesso.

Gli articoli completi dei lavori sottomesi al convegno avranno la possibilità di essere pubblicati su una Special Issue dell’International Journal of Food Engineering (IJFE) dedicata all’evento stesso. Tali articoli saranno soggetti alle regole di revisione e pubblicazione di IJFE come indicato nel relativo sito http://www.degruyter.com/view/j/ijfe a cui si rimanda per i necessari dettagli.

CALL FOR SPONSORHIP

È prevista la possibilità alle aziende interessate di sponsorizzare l’evento in modo da avere una adeguata visibilità durante l’evento mediante pubblicazione del proprio logo su tutto il materiale del Convegno (sito, locandine, ecc.) ed eventuale spazio espositivo dei propri prodotti e soluzioni.

Per le attività di sponsorship sono previste delle quote differenziate in funzione della visibilità richiesta.

REGISTRAZIONE

La partecipazione al convegno è gratuita. Tuttavia, data la limitata capienza del Centro Congressi S.Elisabetta (circa 90 persone), è obbligatoria la registrazione entro il giorno 8 Aprile 2015, tramite il sito www.mimos.it\simfood2015, al cui indirizzo saranno poste tutte le informazioni necessarie.

COMITATO ORGANIZZATORE

·       Paolo PROIETTI – MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione (roma@mimos.it)

·       Davide BORRA – MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione (segreteria@mimos.it)

·       Eleonora BOTTANI - Dipartimento di Ingegneria Industriale, Università di Parma (eleonora.bottani@unipr.it)

·       Andrea GRASSI - Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria, Università di Modena e Reggio Emilia (andrea.grassi@unimore.it)

COMITATO TECNICO-SCIENTIFICO

Il Comitato Scientifico ha il compito di valutare i lavori che verranno sottomessi in modo da definire il programma dell’evento che possa raggiungere al meglio gli obiettivi dell’evento.

Al momento hanno dato la propria adesione:

·       Davide BORRA – MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione (davideboorra@noreal.it)

·       Eleonora BOTTANI - Dipartimento di Ingegneria Industriale, Università di Parma (eleonora.bottani@unipr.it)

·       Agostino BRUZZONE – Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica, Gestionale e dei Trasporti, Università di Genova (agostino@itim.unige.it)

·       Andrea GRASSI - Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria, Università di Modena e Reggio Emilia (andrea.grassi@unimore.it)

·       Carlo LEARDI - Tetra Pak, Modena (carlo.leardi@tetrapak.com)

·       Francesco LONGO – Dipartimento Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale, Università della Calabria, Rende (CS) (francesco.longo@unical.it)

·       Francesco MARRA - Dipartimento di Ingegneria Industriale, Università di Salerno (fmarra@unisa.it)

·       Roberto MONTANARI - Dipartimento di Ingegneria Industriale, Università di Parma (roberto.montanari@unipr.it)

·       Paolo PROIETTI – MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione (roma@mimos.it)

·       Gianpaolo RUOCCO – Scuola d’Ingegneria, Università della Basilicata (gianpaolo.ruocco@unibas.it)

·       Paolo SAVIO - Centrale Adriatica  soc. coop., Modena (paolo.savio@centraleadr.coop.it)

·       Giuseppe VIGNALI - Dipartimento di Ingegneria Industriale, Università di Parma (giuseppe.vignali@unipr.it)

DATE IMPORTANTI

·       Sottomissione abstract deadline: 31 gennaio 2015

·       Notifica agli autori: 22 Febbraio 2015

·       Pubblicazione programma e apertura registrazioni online: 8 Marzo 2015

·       Chiusura registrazioni: 8 Aprile 2015

·       Convegno: 22 Aprile 2015

SEDE DEL CONVEGNO

Il convegno si terrà presso

Centro Congressi S. Elisabetta

Campus Universitario - Parco Area delle Scienze

Parma

PROGRAMMA INDICATIVO DEL CONVEGNO

 8.30                Registrazione

 9.00                Saluti ed Introduzione

 9.30 – 11.00    Prima sessione

11.00 – 11.30   Coffee Break

11.30 – 13.00   Seconda sessione

13.00 – 14.30   Pranzo

14.30 – 16.00   Terza sessione

16.00 – 17.30   Quarta sessione o Sessione Poster o Sessione Demo

 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.mimos.it\simfood2015 o richiederle via email all’indirizzo roma@mimos.it o segreteria@mimos.it

MIMOS Movimento Italiano Modellazione e Simulazione - Associazione culturale senza scopo di lucro - Corso Marche 41 10146 Torino - CF 97623370018